menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta Susa, la galleria è troppo bassa per le ambulanze e la procura indaga

L'ipotesi di reato formulata dal pm Raffaele Guariniello è omissione colposa di cautele antinfortunistiche, a carico di ignoti. In caso di necessità i soccorritori avrebbero difficoltà a passare

La procura di Torino ha aperto un fascicolo sulle condizioni di sicurezza alla stazione ferroviaria di Porta Susa. L'ipotesi di reato formulata dal pm Raffaele Guariniello è omissione colposa di cautele antinfortunistiche, a carico di ignoti.

Nel corso degli accertamenti a cura dei Vigili del fuoco e della Polizia giudiziaria, è emerso che vi sarebbe un'oggettiva difficoltà dei soccorritori, in caso di necessità, per raggiungere eventuali persone vittime di malori o incidenti all'interno della struttura.

In particolare, la galleria per l'accesso delle ambulanze avrebbe una volta troppo bassa. E' anche per questo motivo che, come confermato dal 118, il piano d'emergenza della stazione prevede che i soccorritori raggiungano il luogo dell'incidente a piedi spingendo una barella. Gli ascensori infatti sono troppo piccoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento