menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Si ubriaca al bar, dà in escandescenze e picchia i carabinieri

Un falegname 51enne è stato arrestato in un bar del centro di Collegno, aveva messo in allarme i clienti

Si è ubriacato al bar e poi ha aggredito i carabinieri che erano intervenuti per calmarlo. E' avvenuto mercoledì sera, 30 novembre, a Collegno nel bar 10 e Lode di viale XXIV Maggio 33/B.

I militari dell'Arma sono intervenuti per calmare l'uomo, un falegname senegalese di 51 anni residente in città e in regola col permesso di soggiorno, dopo che alcuni clienti lo avevano visto in stato di agitazione.

Quando ha visto i militari, prima li ha insultati, poi minacciati e infine colpiti con calci e pugni. I carabinieri non hanno potuto fare altro che arrestarlo per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento