Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Ed Sheeran, due date a Torino ma è sold out in pochi minuti

Dopo un solo quarto d'ora dalla messa in vendita on line, i biglietti sono andati esauriti

I biglietti del concerto di Ed Sheeran a Torino, appena messi in vendita on line, sono scomparsi in pochi minuti e quando TicketOne annuncia a sorpresa la seconda data, è di nuovo sold out. Ed è inutile dire che su internet scoppia la protesta.

Il cantante inglese, celebre per Thinking out loud e il più recente Shape of you, ha reso nota solo pochi giorni fa la data torinese del 17 marzo in cui, proprio dal Pala Alpitour, partirà il suo tour. E ieri, giovedì 2 febbraio, dopo solo un quarto d'ora dalla messa in vendita on line dei biglietti sulla piattaforma TicketOne, i fan con la carta di credito già pronta  per l'acquisto, sono rimasti con un pugno di mosche in mano.

La storia si è ripetuta nella stessa giornata quando TicketOne ha rimesso in vendita i biglietti per la nuova data del 16 marzo: dopo poco più di dieci minuti, si è registrato un altro sold out. Per molti fan andare a vedere cantare dal vivo il proprio idolo è quindi diventato un miraggio e la Siae è già pronta a sporgere denuncia. Già perché mentre i biglietti per Ed Sheeran su TicketOne andavano esauriti, sui siti di bagarinaggio si moltiplicavano a cifre da capogiro. 

Un fenomeno difficile da arginare che recentemente a Milano, ha visto la stessa situazione per i concerti dei Coldplay e degli U2, per cui è già in corso un'inchiesta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ed Sheeran, due date a Torino ma è sold out in pochi minuti

TorinoToday è in caricamento