Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Cenisia / Via Dante Di Nanni, 94

Sgozzato in strada durante un litigio, è gravissimo

Arrestato l'aggressore

immagine di repertorio

Un marocchino di 34 anni è stato sgozzato con un coccio di bottiglia nella notte di oggi, giovedì 7 settembre 2017, ed è in condizioni critiche all'ospedale Maria Vittoria.

L'episodio è avvenuto in via Di Nanni angolo piazza Sabotino dopo l'1. L'aggressore, un suo connazionale 40enne, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di tentato omicidio.

A scatenare la violenza sarebbe stata, secondo i primi accertamenti degli investigatori, una lite per futili motivi avvenuta fuori da un pub della zona. Il diverbio sarebbe proseguito anche allontanandosi, finché l'arrestato ha preso il coccio e ha iniziato a sferrare diversi fendenti verso la vittima, che è stramazzata al suolo in una pozza di sangue.

I sanitari sulle ambulanze giunte sul posto hanno capito che le condizioni dell'uomo erano gravi fin da subito. Ora i medici stanno tentando di salvarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgozzato in strada durante un litigio, è gravissimo

TorinoToday è in caricamento