"Sgomberemo il Gabrio", poi arriva la retromarcia sull'ex scuola di via Pezzani

L’assessore al Patrimonio Sergio Rolando ha spiegato come la Città abbia, al momento, altre urgenze: l'ex Moi e via Germagnano

Immagine di repertorio

Tiene banco a Palazzo Civico il caso dell’occupazione abusiva degli spazi dell’ex scuola Pezzani di via Millio, dove da quasi quattro anni risiedono gli attivisti del Gabrio.

L’assessore comunale al Patrimonio Sergio Rolando, in risposta ad una interpellanza presentata dal capogruppo di Direzione Italia, Roberto Rosso, ha prima parlato di un possibile sgombero della struttura e poi, dopo un paio d’ore, fatto marcia indietro.

L'amministrazione comunale – ha precisato Rolando -, ha risorse necessariamente limitate e, come più volte chiarito, intende concentrarsi su alcune priorità come l'ex Moi e via Germagnano”.

“Nella situazione attuale - ha precisato l'assessore dopo la sua risposta in aula - non sono previsti interventi nell'immobile oggetto dell'interpellanza”. Rolando ha quindi precisato che la risposta data durante il consiglio comunale "rappresenta necessariamente un sunto dei fatti e corre l'obbligo di precisare che l'amministrazione ha preso atto dell'iter avviato nel 2013 dalla giunta precedente”.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento