Blitz nella palazzina occupata di via Modane, tra gli abusivi un bambino di 8 anni

L'edificio è stato sgomberato questa mattina dalla Digos. Presidio di solidarietà dei ragazzi del centro sociale Gabrio

L’occupazione di una palazzina in via Modane 5, quartiere San Paolo, è finita questa mattina poco dopo le ore 7.30. Così le famiglie, già sfrattate precedentemente da via Giacinto Collegno, zona Cit Turin, si sono ritrovate ieri mattina in mezzo ad una strada. Dopo un mese e mezzo di resistenza all’interno delll’edificio.

Le forze dell’ordine hanno sgomberato lo stabile occupato, trovando all’interno quattro adulti e un bambino di 8 anni che soffre di diabete. Ma secondo la Digos erano sei le famiglie che usufruivano di quei locali.

L’operazione si è conclusa senza incidenti. Gli occupanti sono stati identificati dagli agenti e affidati ai servizi sociali del comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento