Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Aosta

I vigili sgomberano il clochard di via Aosta, dormiva per terra da due anni

Situazione disperata

Sgombero per il clochard di via Aosta

Clochard che dormono e urinano davanti ai portoni e residenti sempre meno disposti a tollerare e a far finta di nulla. A due anni dalla prima segnalazione i vigili urbani sono riusciti, con la collaborazione del 118, ad allontanare un senzatetto da via Aosta. Un romeno che da tempo viveva sul marciapiede, davanti al parcheggio di un supermercato. In condizioni di igiene molto complicate. Nonostante gli appelli della cittadinanza nessuno è mai intervenuto in aiuto dell’uomo.

Numerosi cittadini, a causa dei cattivi odori, avevano già contattato i vigili nella speranza di risolvere il caso. Anche la dirigenza del market si era fatta avanti negli ultimi tempi. Infine nelle ultime ore il senzatetto è stato separato da quel marciapiede e portato dal 118 al Giovanni Bosco.

Mentre Amiat ha pulito l’area, la municipale ha provveduto a transennare un pezzo di quel marciapiede con conetti e nastri bianchi e rossi. “Ringraziamo tutti coloro che sono intervenuti per risolvere questa situazione. Ora qualcuno dovrà dare una mano a quell’uomo, altrimenti tornerà a vivere in strada” dichiara il capogruppo di Fdi della circoscrizione Sette, Patrizia Alessi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili sgomberano il clochard di via Aosta, dormiva per terra da due anni

TorinoToday è in caricamento