Borgo Vittoria, sgomberata Cascina Fossata occupata da 8 abusivi

Sgomberata la cascina in via Fossata 123. All'interno ci vivevano 8 cittadini romeni, tra cui una donna incinta da 5 mesi, la cui presenza è stata denunciata dai cittadini del quartiere

Ieri gli agenti della V Sezione Circoscrizionale Madonna di Campagna/Lucento/Vallette insieme al Nucleo Progetti e Servizi Mirati della Polizia municipale, hanno fatto irruzione dentro la "Cascina Fossata", in via Fossata civico 123 trovando 8 cittadini romeni maggiorenni, tra cui una donna al quinto mese di gravidanza. Tutte le persone identificate e segnalate al Comando hanno precedenti penali per furto e ricettazione ma senza pendenze.

L’operazione alla struttura “Cascina Fossata” si è resa necessaria dopo le segnalazioni dei cittadini del quartiere alla Circoscrizione che hanno denunciato la presenza, di giorno e di notte, nell’immobile di individui senza fissa dimora.

L’amministrazione comunale ha imposto alla proprietà, in seguito alle segnalazioni ricevute, grazie ad un ordinanza sanitaria di adottare delle misure per impedire l'accesso all'interno della cascina e mantenerla in condizioni igienico sanitarie idonee. Inoltre i proprietari sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria per violazione all'art. 650 del Codice Penale e sanzionati amministrativamente per inosservanza al regolamento comunale sui rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento