Sfruttamento della prostituzione di matrice balcanica, 26 arresti

La Squadra Mobile di Torino ha condotto una vasta operazione contro lo sfruttamento della prostituzione, anche minorile, eseguendo 26 ordinanze di custodia cautelare in carcere

Ventisei persone arrestate per induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, anche minorile. Questo il risultato di un'operazione internazionale portata a termine dalla Squadra Mobile di Torino, in collaborazione con il Servizio Centrale Operativo, Interpol e SI.RE.N.E.

Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal Gip Bompieri, su richiesta del Procuratore Aggiunto Loreto e del Sostituto Procuratore della Repubblica Ruffino, contro soggetti di nazionalità romena, albanese ed italiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Otto persone sono state arrestate in Romania dalla Polizia locale, che ha dato esecuzione al andato d'arresto europeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre una nuova azienda: si cercano impiegati, meccanici, verniciatori e altre figure professionali

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento