menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Famiglia con 5 bimbi rischia lo sfratto, il proprietario lo rinvia a settembre

Il caso in largo Marconi, in strada anche una rappresentanza del comitato Asia

Hanno rischiato di trovarsi senza un tetto sopra la testa. Un papà, una mamma e i loro cinque figli sono stati graziati dalla proprietà di uno stabile di largo Marconi 1 che ha deciso di rinviare lo sfratto al mese di settembre.

Il caso nel quartiere San Salvario, protagonista una famiglia di origine marocchina, morosa da anni. Il capofamiglia, licenziato anni fa per il fallimento dell’azienda presso cui lavorava, non ha più pagato l’affitto. Tuttavia, vista la presenza di cinque bambini, gli avvocati hanno concordato il rinvio.

Al civico 1 è poi apparsa anche una rappresentanza del comitato Asia “Il rinvio era già stato concordato, non essendoci una sistemazione per i bambini” ha spiegato l’avvocato del proprietario dell’immobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento