Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Lucento / Via Venaria

Sfonda la vetrina di una macelleria e fugge col denaro, acciuffato poco distante

Il ladro, 43 anni, è stato identificato grazie alle immagini di videosorveglianza dell'esercizio commerciale

Ha alzato la saracinesca di una macelleria, poi si è allontanato ed è tornato sfondandone la vetrina con un peso da palestra.

Il ladro, un italiano di 43 anni, è stato notato da un passante mentre metteva in atto il furto, in via Venaria. Era incappucciato e vestito con abiti scuri. Quando è uscito dal locale aveva con sé una cassettina contenente del denaro, che era stata nascosta dai negozianti nel ripostiglio vini.

Quando la polizia è arrivata sul posto ha visualizzato le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza interna del negozio. Gli agenti si sono messi poi sulle tracce del ladro, che è stato individuato e arrestato poco distante, in via Lanzo. Con sé aveva ancora la cassettina contenente 500 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfonda la vetrina di una macelleria e fugge col denaro, acciuffato poco distante

TorinoToday è in caricamento