menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il domani ci appartiene", la sfilata dei 120mila al Torino Pride

Presente anche il sindaco Chiara Appendino e Alba Parietti sul carro del Queever

Sfilano in migliaia a Torino alla manifestazione per i diritti promossa dal coordinamento Lgbt sotto lo slogan "il domani ci appartiene". Secondo le prime valutazioni sono state quasi 120mila le persone che hanno invaso le vie del centro.

Il corteo è stato aperto dalla banda della Polizia municipale di Torino, dietro gli amministratori tra cui il sindaco Chiara Appendino, fin da subito esplicita: "Saremo sempre a fianco di chi difende i diritti civili. Sono onorata di poter rappresentare la città in un momento così importante".

A sfilare con la sindaca diversi rappresentanti delle istituzioni comunali e regionali, anche l'ex sindaco Piero Fassino. In serata lo spettacolo si è spostato in piazza San Carlo per il gran finale con il concerto presentato da Platinette e chiuso da Dolcenera.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento