Scoperta una casa trasformata in serra per la coltivazione della droga: sequestrati 14 chili

Arrestato il 'giardiniere'

La marijuana sequestrata lo scorso venerdì

Una coltivazione di marijuana è stata scoperta dagli agenti della squadra volante della polizia in via Passo del Brennero lo scorso venerdì 22 marzo 2019.

Un italiano di 59 anni è stato arrestato. Era stato visto dagli agenti tagliare dei fiori da una piantina all'interno di un appartamento al pianterreno del palazzo.

I poliziotti hanno sequestrato due tavolette di hashish (170 grammi), tre chili e 400 grammi di marijuana e cinque bottiglioni contenenti presumibilmente olio di hashish.

L'abitazione era stata trasformata in una serra. In una stanza sono state scoperte 46 piante di marijuana. L'ammontare complessivo del sequestro ammonta a 14 chili di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Tragedia in ospedale a Torino: paziente si uccide gettandosi dal quarto piano

  • Torino, da due anni viveva alla fermata del tram assieme ai suoi cinque cani: la municipale la salva

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento