Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Parella / Via Pietro Cossa

Invasione di serpenti in città, l'ultimo avvistato in via Pietro Cossa

Una donna ha trovato e fotografato un grosso rettile a due passi da casa sua. Tuttavia l'animale sarebbe sparito tra l'erba alta pochi minuti dopo

A Torino è allarme serpenti. Una delle ultime segnalazioni arriva da via Pietro Cossa, nei pressi dei giardini perimetrali della zona E29, dove una donna ha avvistato un rettile piuttosto grosso. La signora, a passeggio con il proprio bimbo e il cane, è riuscita ad intravedere e a fotografare il serpente nascosto in mezzo all’erba.

L’animale, avvistato a due passi da un’area giochi, sarebbe poi sparito pochi minuti dopo e nessuno lo avrebbe più visto aggirarsi nella zona. Un vero mistero. “Ho pensato fosse morto – racconta la donna –. Tuttavia per paura mi sono allontanata. Ho persino chiamato il Comune per segnalare l’anomalia e lamentarmi”.

Secondo i residenti del quartiere la colpa sarebbe da attribuire al mancato taglio dell’erba. E del problema si è interessato anche il capogruppo della Lega Nord della circoscrizione Cinque Fabio Tassone. “Invitiamo a vigilare di più – spiega Tassone - chiedendo un impegno agli organi del corpo forestale dello stato per garantire la sicurezza nei nostri giardini pubblici”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasione di serpenti in città, l'ultimo avvistato in via Pietro Cossa

TorinoToday è in caricamento