rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Venaria Reale / Via San Francesco, 24

Il serpente spunta ai giardinetti: che cosa fare se lo si incontra?

Due avvistamenti in poche ore

Fa paura, può anche provocare qualche dolore mordendo ma è sostanzialmente innocuo.

E' il biacco che è stato avvistato ieri, venerdì 29 giugno 2018, a Venaria Reale, prima ai giardini Galilei, vicino alla chiesa di San Francesco, e poi (ammesso che non sia un altro esemplare della stessa specie) nella zona di via Don Sapino.

Su Facebook si è già aperto il dibattito: che cosa fare se lo si incontra? In primo luogo, come detto, è del tutto innocuo anche se, soprattutto se calpestato, può mordere e sicuramente non fa piacere. In secondo luogo, non va ucciso perché è un animale preziosissimo per l'ecosistema, occupandosi di cacciare i topi. In terzo luogo, se lo si avvista si può chiamare il servizio flora e fauna della Città Metropolitana, che certamente sa come trattarlo ed eventualmente dove trasportarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il serpente spunta ai giardinetti: che cosa fare se lo si incontra?

TorinoToday è in caricamento