menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz "made in China", sequestrati un milione e mezzo di articoli pericolosi

La guardia di finanza, durante un controllo a Porta Palazzo, ha portato via numerosi prodotti, tra giochi e bigiotteria, da sette negozi cinesi

Sette negozi controllati e un milione e mezzo di articoli ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute sottratti dalle mani di altrettanti commercianti cinesi. E’ questo il risultato del maxi blitz della Guardia di finanza di Torino a Porta Palazzo, in piazza della Repubblica. 

I controlli sono stati eseguiti dai Baschi Verdi del Gruppo. Sono stati sequestrati in particolare articoli per la casa, abbigliamento, bigiotteria, cartoleria, ferramenta e sartoria. Numerose le violazioni constatate dalle Fiamme Gialle in materia di sicurezza dei prodotti: diversi articoli, infatti, sono risultati sprovvisti di istruzioni in lingua italiana o di indicazioni circa la loro provenienza.

Durante le attività, inoltre, sono stati sequestrati circa 500 giocattoli contraffatti, con marchio CE non conforme alla normativa vigente e pronti per essere immessi in commercio in occasione delle imminenti festività natalizie.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento