Cronaca Crocetta / Via Giovanni Camerana

Sequestro in via Camerana, ritirati pesce e pollo in cattivo stato di conservazione

Il blitz nel pomeriggio, i commercianti sono stati denunciati e sanzionati per circa 10mila euro

Cibo avariato pronto a finire sulla tavola di qualche sfortunato torinese. Nel corso di un controllo in due esercizi commerciali di via Camerana, entrambi gestiti da cittadini del Bangladesh, gli agenti della sezione circoscrizionale Centro/Crocetta hanno riscontrato la presenza di prodotti ittici e avicoli in cattivo stato di conservazione.

In tutto figurano circa sessanta chili tra sgombri e naselli e una decina di chili di pollame. I prodotti erano contenuti in un congelatore a pozzetto, ricoperti di brina e non etichettati secondo le norme italiane sulla tracciabilità.

I vigili, inoltre, hanno sequestrato circa 500 confezioni di prodotti alimentari preconfezionati privi delle indicazioni obbligatorie. I commercianti sono stati denunciati e sanzionati per circa 10mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro in via Camerana, ritirati pesce e pollo in cattivo stato di conservazione

TorinoToday è in caricamento