Cronaca Aurora / Corso Vigevano

Blitz di vigili e polizia, sequestrato un circolo in corso Vigevano

I locali che compongono la struttura sono risultati molto carenti a livello di sicurezza

Immagine di repertorio

E' finito sotto sequestro per mancato rispetto delle regole.

Nel fine settimana gli agenti del Nucleo Polizia Amministrativa della municipale, insieme agli agenti della Polizia di Stato, sono intervenuti in corso Vigevano presso il crcolo privato “Assoc. Punto 33G”, dove erano in corso trattenimenti danzanti e musicali.

I civich hanno riscontrato un mancato controllo degli accessi. Il locale, pertanto, non poteva essere considerato dai titolari un circolo privato, ma un luogo aperto al pubblico sottoposto alla disciplina degli spettacoli pubblici.

Con un accertamento si è scoperto che il circolo effettuava pubblicità sulle pagine di Facebook, sull’evento in corso e di altri programmati, in contrasto con quanto stabilito dal regolamento Circoli del Comune di Torino.

I locali che compongono il circolo, sono poi risultati carenti a livello di sicurezza: l’unico ingresso, utilizzato anche come uscita, è stato trovato ostruito da avventori seduti e sdraiati sui gradini di accesso.

Ad aggravare ciò anche la mancanza di estintori, di illuminazione e lampade di emergenza. Motivi che hanno portato i vigili a porre sotto sequestro giudiziario il locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz di vigili e polizia, sequestrato un circolo in corso Vigevano

TorinoToday è in caricamento