Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Taranto 101

Sigilli ad un circolo privato abusivo in corso Taranto

Ennesimo blitz delle forze dell'ordine nei locali della città. Questa volta è stato sequestrato il locale "Fenice Club" di Barriera di Milano

Nuovo blitz della polizia nei quartieri periferici di Torino. Al seguito di una lunga serie di accertamenti la polizia di stato, coadiuvata dal personale del nucleo di polizia amministrativa della municipale ha sequestrato il circolo privato abusivo “Fenice club” di corso Taranto 101 bis, Barriera di Milano. Un locale utilizzato in maniera imprenditoriale e quindi estraneo alle regole dei circoli. All’interno dell’esercizio, conosciuto in passato come “Olimpia club”, sono stati trovati un centinaio di clienti, mentre all’esterno gli agenti hanno scoperto che i titolari non avevano nemmeno rimosso l’insegna luminosa della precedente attività.

Dagli elementi emersi durante il controllo si è scoperto che i nuovi clienti potevano accedere al club previo pagamento di una quota fissa, solitamente 15 euro per le donne single e 50 euro per gli uomini single, e la compilazione della domanda di adesione che regalava così la qualifica di “socio ordinario”. Peccato che nel locale non ci fosse la presenza di alcun registro relativo al tesseramento dei soci. Le domande di adesione dei nuovi soci, insomma, non risultavano registrate nei verbali di assemblea del club.

Al titolare, un cittadino italiano di 54 anni, è stato contestato il reato di apertura abusiva di esercizio di intrattenimento e spettacolo senza autorizzazione. L’immobile è stato sottoposto a sequestro penale con apposizione dei sigilli. L’attività di controllo negli esercizi pubblici proseguirà attivamente anche nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigilli ad un circolo privato abusivo in corso Taranto

TorinoToday è in caricamento