Cronaca

Sorpreso in auto con un etto di amnesia, a casa ne aveva altri otto: arrestato

Marijuana con aggiunta di metadone ed eroina

La droga sequestrata a Sant'Antonino di Susa

I carabinieri della compagnia di Susa, nella giornata di ieri, martedì 26 maggio 2020, hanno arrestato un italiano di 40 anni, residente a Sant’Antonino di Susa, che è stato trovato, mentre era in auto, in possesso di un etto di amnesia, una variante più potente della marijuana (con aggiunta di metadone ed eroina) che crea, come suggerisce il nome, amnesie in chi la assume.

Nell’abitazione del 40enne, sono stati trovati altri otto etti di droga, tra hashish e marijuana, oltre a bilancini e materiale per il confezionamento. I carabinieri stanno verificando sia la provenienza che la destinazione della nuova droga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in auto con un etto di amnesia, a casa ne aveva altri otto: arrestato

TorinoToday è in caricamento