Blitz della municipale al mercato, sequestrati centinaia di oggetti

Il bilancio

Sequestri al mercato

Tre sequestri di merce, otto rinvenimenti e un sequestro amministrativo di un veicolo non coperto da assicurazione, utilizzato da un operatore abusivo e centinaia di oggetti recuperati.

E’ questo il bilancio dell’operazione svolta questa mattina, martedì 12 settembre, al mercato di corso Racconigi. Autori del blitz gli agenti della sezione Circoscrizionale Cenisia/San Paolo/Pozzo Strada/Cit Turin/Borgata Lesna, insieme ai colleghi del nucleo di polizia amministrativa della municipale e agli agenti del commissariato San Paolo della Polizia di Stato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti sono intervenuti nel tratto compreso tra via Foresto e corso Vittorio Emanuele, dove da tempo viene segnalata la presenza di venditori abusivi. Recuperando numerosi giocattoli, pupazzi, capi d'abbigliamento e numerosi altri oggetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus Piemonte: 403 deceduti risultati positivi al virus, oggi morti anche due operatori sanitari

Torna su
TorinoToday è in caricamento