Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Barriera di Milano / Piazza Teresa Noce

Picchiano un senzatetto e gli strappano la borsa: "Devi restituirci le nostre elemosine"

Tre arrestati

I carabinieri in piazza Noce, dove è avvenuto l'intervento

Hanno malmenato e rapinato un loro connazionale senzatetto. "Devi restituirci il denaro che ti abbiamo dato come elemosina", gli hanno detto prima che scattassero le botte.

È quanto accaduto nella serata di ieri, venerdì 28 febbraio 2020, nell'area pedonale di piazza Noce, dove i carabinieri della stazione Barriera Milano sono intervenuti e hanno arrestato due uomini e una donna, tutti nigeriani e di età comprese tra 26 e 34 anni.

Durante l’aggressione la vittima è riuscita a divincolarsi e a scappare in direzione della caserma. Qui, urlando, ha attirato l’attenzione dei militari che si sono precipitati all’esterno assistendo alla scena dei aguzzini che erano riusciti a strappargli una borsa nera, che poi è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiano un senzatetto e gli strappano la borsa: "Devi restituirci le nostre elemosine"

TorinoToday è in caricamento