Cronaca Crocetta / Corso Re Umberto, 33

Senzatetto trovato morto nel déhors del bar a Torino, è stato ucciso da un malore (e forse dal freddo)

Era solito stazionare in zona

Il déhors della Caffetteria del Re, in corso Re Umberto

Un senzatetto marocchino di 59 anni è stato trovato morto nella mattinata di oggi, lunedì 8 febbraio 2021, fuori dalla Caffetteria del Re di corso Re Umberto a Torino.

Del caso si sta occupando la polizia intervenuta sul posto. Si è trattato, secondo il medico legale, di un decesso avvenuto per cause naturali. Non è escluso che sia morto per il freddo, anche se queste notti le temperature sono più miti che in quelli precedenti.

A trovarlo, rannicchiato sotto le panche come avveniva spesso, sono stati i titolari del bar. L'uomo si guadagnava da vivere vendendo fiori nei mercati della città.

Era solito stazionare da quelle parti e non faceva parte, quindi, del gruppo di persone allontanate dalla polizia lo scorso giovedì 4 febbraio nel centro della città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senzatetto trovato morto nel déhors del bar a Torino, è stato ucciso da un malore (e forse dal freddo)

TorinoToday è in caricamento