Cronaca

Semafori malfunzionanti in corso Principe Oddone, un pericolo per la viabilità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Ormai da mesi, all'incrocio tra Corso Principe Oddone e Via Maria Ausiliatrice (Zona Valdocco - Circoscrizione 7), la viabilità versa in condizioni alquanto pericolanti a causa del malfunzionamento dei cinque semafori situati sull'incrocio tra le due strade.

I semafori situati sull'incrocio lampeggiano la luce gialla 24 ore su 24, sia per i pedoni che per gli automobilisti, e come se non bastasse non si vede mai neanche l'ombra di una pattuglia della Polizia Municipale che tenti di regolare l'andamento del traffico. Il codice della strada impone agli automobilisti l'obbligo di precedenza ai pedoni in caso di semaforo fuori uso (luce gialla lampeggiante), all'incrocio tra Corso Principe Oddone e Via Maria Ausiliatrice questo non avviene e infatti - anche se nessuno se lo augura - i rischi che prima o poi qualche pedone possa essere investito o che addirittura, vista la velocità elevata delle auto, ci possa scappare il morto sono alti.

Gioventù Italiana con La Destra intende denunciare all'Assessorato all'Urbanistica e ai vertici della Polizia Municipale l'attuale situazione di Corso Principe Oddone e Via Maria Ausiliatrice e chiede a questi di porre un adeguato rimedio prima che si possa verificare qualche grave incidente o, peggio ancora, una tragedia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Semafori malfunzionanti in corso Principe Oddone, un pericolo per la viabilità

TorinoToday è in caricamento