Cronaca Piazza Martiri della Libertà

A 16 anni coltiva piantine di marijuana, ragazzo denunciato

Il caso a Favria. Il giovane era stato perquisito durante un controllo stradale. A casa scoperta l'altra droga

immagine di repertorio

A 16 anni coltivava in casa piantine di marijuana.

Il caso arriva da Favria, dove un giovane che era stato fermato dai carabinieri per un controllo stradale in piazza Martiri della Libertà è stato denunciato alla procura dei minori. Era con un amico diciottenne quando è stato perquisito dai militari, che lo hanno trovato in possesso di quattro grammi di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso ai carabinieri di scoprire e sequestrare due rigogliose piante di cannabis di 50 e 80 centimetri di altezza, un sacchetto contenente 154 infiorescenze di marijuana del peso complessivo di 65 grammi, un sacchetto contenente foglie essiccate di marijuana, due grammi di hashish, 15 macinatori (detti 'grinder'), un bilancino digitale di precisione, materiale vario per confezionare le dosi e dodici depliant illustrativi per la coltivazione della droga.

Ora il ragazzo deve rispondere di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 16 anni coltiva piantine di marijuana, ragazzo denunciato

TorinoToday è in caricamento