Il ladro colpisce ancora: stessa farmacia, stessa vetrina infranta

Ripreso dalle telecamere

La vetrina della farmacia danneggiata dal ladro

Nuovo furto con spaccata della vetrina, a poco più di un mese di distanza da quello dello scorso 10 luglio 2019, nella farmacia Claretti Pacioni di viale Fasano 14 a Chieri. Il ladro, uno solo, ha colpito nella notte di oggi, martedì 13 agosto 2019, con lo stesso modus operandi.

La vetrina d’ingresso è stata sfondata da un blocco di cemento. "Nuovamente - chiarisce su Facebook la titolare, Mara Berto - abbiamo riportato, oltre alla sottrazione del denaro, danni ai vetri antisfondamento, ai serramenti e ad alcuni arredi. Ma a differenza della volta scorsa il ladro ha lasciato tracce ematiche e capelli. La speranza è che questa volta possano prenderlo".

L'uomo, a volto scoperto, è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza: "Anche questa volta vogliamo tranquillizzare la nostra clientela, il servizio della farmacia non ha subito interruzioni. Ci trovate sempre aperti nei consueti orari: 8.30-20:30. La farmacia resterà aperta tutto il mese, ad eccezione del 15 agosto".

Secondo la titolare, immagini alla mano, si tratta della stessa persona che ha colpito un mese fa. Il furto è stato denunciato ai carabinieri della compagnia cittadina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

furto-spaccata-farmacia-claretti-pacioni-viale-fasano-chieri-190813-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento