Identificati i vandali della scuola media di Chivasso, uno è stato denunciato

Si tratta di un 17enne, è ritenuto responsabile di danneggiamento e interruzione di pubblico servizio

I carabinieri hanno identificato due giovani ritenuti responsabili dell'allagamento e delle scritte ingiuriose sulle lavagne delle aule della scuola media Dasso di Chivasso, scoperto dai bidelli la mattina di mercoledì 28 settembre.

Uno di loro, un 17enne residente nella cittadina, è stato denunciato per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio alla procura dei minori di Torino mentre sull'altro, più giovane, sono in corso accertamenti.

La scuola è rimasta chiusa per un intervento di ripristino fino a oggi, quando i ragazzi hanno potuto riprendere le lezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento