Identificati i vandali della scuola media di Chivasso, uno è stato denunciato

Si tratta di un 17enne, è ritenuto responsabile di danneggiamento e interruzione di pubblico servizio

I carabinieri hanno identificato due giovani ritenuti responsabili dell'allagamento e delle scritte ingiuriose sulle lavagne delle aule della scuola media Dasso di Chivasso, scoperto dai bidelli la mattina di mercoledì 28 settembre.

Uno di loro, un 17enne residente nella cittadina, è stato denunciato per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio alla procura dei minori di Torino mentre sull'altro, più giovane, sono in corso accertamenti.

La scuola è rimasta chiusa per un intervento di ripristino fino a oggi, quando i ragazzi hanno potuto riprendere le lezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento