Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Scuole aperte a Torino domani, la neve questa volta è stata dominata

Le scuole rimarranno aperte nonostante una giornata di neve incessante su Torino. Il Comune di Torino dal primo pomeriggio ha messo in circolazione 200 spazzaneve in più e domani saranno garantite le lezioni

Domani le scuole rimarranno aperte. La conferma riguarda le scuole di ogni ordine e grado, gli asili nido, le scuole materne, i centri comunali per persone anziane o disabili e i cimiteri saranno aperti. Nel pomeriggio, du Facebook, l'assessore Claudio Lubatti ci aveva scherzato su e quando gli viene chiesto simpaticamente eventuali novità sulla chiusura degli asili nido, per un problema tecnico di un padre, risponde testualmente: "Prometto servizio personale di babysitteraggio per i tuoi nanerottoli nel salone di casa mia".

Al tavolo di coordinamento che si è riunito oggi alle 12 al Comando della Polizia Municipale di via Bologna gli assessori Lubatti e Tedesco hanno voluto fare il punto della situazione meteo pianificando in maniera più dettagliata gli interventi da svolgere nelle prossime ore: erano presenti alla riunione AMIAT, la stessa Polizia Municipale, GTT e funzionari della Divisione Ambiente.

Viste le buone condizioni della viabilità medio/grande, come peraltro è risultato anche dal dibattito di ieri in Consiglio Comunale, sono emerse segnalazioni più specifiche su criticità relative alla piccola viabilità, agli attraversamenti pedonali e ad alcuni tratti di marciapiede di competenza della Comune. Per rispondere a queste esigenze sono stati mobilitati altri 200 spalatori a chiamata, che si sommano ai 350 già messi in campo da AMIAT: altre 150 unità interverranno dopo il monitoraggio dello stato dei luoghi. Nel frattempo su grande e media viabilità stanno operando mezzi spargisale e lame spazzaneve, e sono in azione due mezzi attrezzati (ed adatti per dimensioni e strumentazioni) per la pulizia delle piste ciclabili.

GTT ha confermato lo svolgimento regolare del servizio sull’intera rete compresa la metropolitana (dove sono stati puliti gli accessi) e le linee collinari: sono al lavoro 6 squadre (50 uomini) per mantenere la pulizia delle fermate, si è provveduto all’insalamento dei parcheggi e con 8 autobotti si è lavorato al mantenimento in efficienza degli scambi tranviari.

La Polizia Municipale ha raddoppiato i turni incrementando anche il personale in servizio la notte, ed il numero verde AMIAT 800 017277 è stato potenziato mettendolo a disposizione dei cittadini dalle 8 alle 19 con orario continuato.


Secondo le previsioni meteo aggiornate a poco fa la nevicata in corso proseguirà ad intensità variabile ancora per alcune ore, con possibili rovesci di neve più fitta. Al momento in città si sono depositati fino a 2/3 centimetri di neve farinosa ed asciutta, ed alle 17 la temperatura oscillava tra i -2/-3 gradi della pianura ed i -6 del Bric della Croce. Con il calo della temperatura in serata e nella notte si accentuerà la formazione di tratti ghiacciati: necessaria quindi la massima prudenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole aperte a Torino domani, la neve questa volta è stata dominata

TorinoToday è in caricamento