Scuolabus con gli pneumatici usurati: multato dai carabinieri

La ditta costretta a mettersi in regola in poche ore

Immagine di repertorio

Uno scuolabus con gli pneumatici usurati. E' quello che hanno scoperto, lo scorso martedì 5 dicembre 2017, i carabinieri di Leini durante un giro di perlustrazione del territorio.

I militari hanno notato il mezzo - che ogni giorno trasporta i bambini delle scuole cittadine - frenare "lungo". Ipotizzando un problema ai freni o agli pneumatici, hanno deciso di fermarlo. Il successivo controllo ha permesso di constatare come gli pneumatici anteriori fossero usurati, con marcate crepe. Gomme non invernali, anche se il mezzo era dotato delle catene, così come prevede il Codice della Strada per il periodo invernali.

Di qui la sanzione amministrativa di 85 euro e l'obbligo per la ditta che ha l'appalto sul trasporto dei bambini in orario scolastico, di cambiare in poche ore tutti gli pneumatici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento