Scuolabus con gli pneumatici usurati: multato dai carabinieri

La ditta costretta a mettersi in regola in poche ore

Immagine di repertorio

Uno scuolabus con gli pneumatici usurati. E' quello che hanno scoperto, lo scorso martedì 5 dicembre 2017, i carabinieri di Leini durante un giro di perlustrazione del territorio.

I militari hanno notato il mezzo - che ogni giorno trasporta i bambini delle scuole cittadine - frenare "lungo". Ipotizzando un problema ai freni o agli pneumatici, hanno deciso di fermarlo. Il successivo controllo ha permesso di constatare come gli pneumatici anteriori fossero usurati, con marcate crepe. Gomme non invernali, anche se il mezzo era dotato delle catene, così come prevede il Codice della Strada per il periodo invernali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di qui la sanzione amministrativa di 85 euro e l'obbligo per la ditta che ha l'appalto sul trasporto dei bambini in orario scolastico, di cambiare in poche ore tutti gli pneumatici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

Torna su
TorinoToday è in caricamento