menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, al via in Piemonte il bando 2016

I posti a disposizione sono 5567 e c'è tempo fino al 30 marzo. L'assessore Pentenero: "Un passo importante verso la stabilizzazione del personale docente"

Trenta giorni, dal 29 febbraio fino al 30 marzo. Questo il tempo a disposizione del personale docente non di ruolo per fare domanda di iscrizione al concorso scuola docenti 2016, indetto su base regionale.

Il concorso, le cui richieste possono essere presentate esclusivamente online, prevede che a fare domanda siano docenti in possesso di abilitazione all'insegnamento conseguita entro la data di chiusura del bando.

Le cattedre messe a disposizione del Piemonte sono 5567. Tre i bandi a cui ci si potrà iscrivere: il primo per la scuola dell'infanzia e primaria, il secondo rivolto alla scuola secondaria di primo e secondo grado e infine il terzo riservato ai docenti di sostegno. Dei 5567 posti disponibili, 559 sono destinati alla scuola dell’infanzia, 1614 alla primaria, 1424 alla secondaria di primo grado e 1234 alla secondaria di secondo grado. A questi si aggiungono i 47 posti relativi a tutti i gradi di istruzione per l’insegnamento della lingua italiana per stranieri e i 689 destinati ai docenti di sostegno (di cui in particolare 97 nell’infanzia, 378 nella primaria, 133 nella secondaria di primo grado e 81 in quella di secondo grado).

Soddisfazione da parte di Gianna Pentenero, assessore regionale all’Istruzione: “L’apertura del concorso per docenti è una notizia positiva per il mondo della scuola piemontese e non solo. Insieme alle assunzioni della scorsa estate, il bando 2016, che rende disponibili più di 63 mila posti in tutta Italia, rappresenta un passo importante, anche se non definitivo, verso la stabilizzazione del personale docente. Segno dell’attenzione che, dopo anni di tagli, il governo presta al settore dell’istruzione”.

Per maggiori informazioni e presentazione della domanda on-line, è possibile consultare il sito del Ministero all’indirizzo: https://www.istruzione.it/concorso_docenti/domandaonline.shtml, oppure rivolgersi al numero messo a disposizione del Ministero 080.9267603.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento