Cronaca Via Peretti, 2

Scritte "vota no", imbrattata la sede del Pd di Ivrea

Il partito all'attacco: "E' il risultato di populismo, demagogia e ignoranza". Indagini in corso

La sede imbrattata (foto dal profilo Facebook del Pd di Ivrea)

Imbrattata nella notte di ieri, lunedì 31 ottobre, la sede del Partito Democratico di Ivrea, in via Peretti 2.

I vandali hanno tracciato scritte "vota no" con vernice nera sulle vetrine e sui muri dell'edificio. Sull'accaduto indagano i carabinieri della compagnia cittadina, ma è stata informata anche la Digos di Torino.

"Se questo è il modo che i sostenitori del No hanno per esprimere il proprio pensiero vuol dire che i loro argomenti sono davvero pochi - scrive il partito sul suo profilo Facebook - questo è il triste risultato del populismo, della demagogia e dell'ignoranza che guidano l'armata brancaleone del No, unita solo dalla necessità di non cambiare nulla e di abbattere coloro che credono nel cambiamento e nel progresso. Continuate pure così, se vi aggrada. Non ci fermerete".

Oggi molti militanti del Pd hanno passato la giornata a ripulire l'edificio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritte "vota no", imbrattata la sede del Pd di Ivrea

TorinoToday è in caricamento