Cronaca Crocetta / Corso Castelfidardo

Ancora un raid No Tav: imbrattati i muri del Politecnico

Ignoti hanno imbrattato i muri del Politecnico, su corso Castelfidardo, con scritte di sostegno agli anarchici accusati di terrorismo, e contro il pm Padalino

Alcune frasi rivolte contro uno dei pm che indagano sui No tav sono apparse su alcuni punti della facciata del Politecnico di Torino, su corso Castelfidardo. Soggetto preso di mira è Andrea Padalino, sostituto procuratore.

Su uno dei muri si legge: "50 indagati, ma Padalino siamo ancora qua". Ma non è la sola frase scritta sui muri del Politecnico. E' comparso infatti anche un altro slogan, in segno di solidarietà ai quattro anarchici in carcere con l'accusa di terrorismo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un raid No Tav: imbrattati i muri del Politecnico

TorinoToday è in caricamento