Cronaca Mirafiori Sud

Scoperto maxi deposito di hashish a Mirafiori Sud, un arresto

La Guardia di Finanza ha rinvenuto in un garage 350 kg di stupefacenti, per un valore di oltre 3 milioni di euro. In manette un cittadino egiziano colto in flagranza di reato

Un blitz della Guardia di Finanza all’interno di un garage sospetto di Torino ha portato alla scoperta di un deposito con 350 chilogrammi di hashish, per un valore complessivo di oltre tre milioni di euro. A finire in manette un cittadino di origine egiziana, colto in flagranza di reato ed arrestato per detenzione e commercio di sostanze stupefacenti.

Il deposito, ubicato nel quartiere di Mirafiori Sud, è stato individuato dalle forze dell’ordine grazie alla segnalazione di alcuni abitanti della zona, allarmati dai movimenti sospetti che si verificavano ormai da tempo nei pressi del garage. Una pattuglia della Guardia di Finanza ha cominciato a monitorare in borghese l’isolato in questione e, dopo un breve appostamento, ha arrestato il cittadino egiziano mentre stava facendo ingresso nel locale incriminato.


I 350 chili di hashish sono stati rinvenuti in panetti avvolti in cellophane sottovuoto ed intrisi di sostanze solventi per sviare l’olfatto dei cani antidroga. L’intero quantitativo di stupefacenti era contenuto in alcuni grossi borsoni, nascosti a loro volta dietro un ammasso di vecchi mobili. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto maxi deposito di hashish a Mirafiori Sud, un arresto

TorinoToday è in caricamento