menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lassad Bouajila, 43enne tunisino

Lassad Bouajila, 43enne tunisino

Mediatore culturale scomparso nel nulla da un mese in Tunisia: i colleghi sporgono denuncia

Temono che gli sia accaduto qualcosa di brutto

Dal 27 gennaio 2021 non si hanno notizie di Lassad Bouajila, 43enne tunisino (ma che ha acquisito anche la cittadinanza italiana) svanito nel nulla dopo essere tornato nel suo Paese d'origine per andare a trovare i familiari. L'uomo vive a Torino da 21 anni, è laureato in lettere con specializzazione in scienze linguistiche e fa il mediatore culturale per la cooperativa sociale Senza Frontiere. Avrebbe dovuto tornare al lavoro lo scorso 6 febbraio. I suoi colleghi sono convinti che possa essergli successo qualcosa di brutto.

Le sue ultime tracce si hanno a Ghenada, vicino a Monastir, dove abita la famiglia. Era partito in nave il 6 gennaio da Genova. Fino al 27 aveva risposto ai messaggi e alle chiamate, ma da allora il suo cellulare risulta staccato. I messaggi su Whatsapp risultano non visualizzati. I colleghi hanno sporto denuncia al commissariato di polizia Dora Vanchiglia. Del caso si sta occupando anche il Ministero degli esteri. Il timore è che possa essere stato coinvolto in qualche scontro avvenuto nella zona, dove sono stati eseguiti anche diversi arresti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento