Scompare nelle acque del laghetto artificiale, ricerche in corso

La testimonianza del passante riferisce che l'uomo avrebbe annaspato per un po' tenendosi al gommone, prima di sparire nell'acqua

Si trovava a bordo di un canotto quando è improvvisamente finito sott'acqua.

Il triste episodio si è verificato stamane presso il laghetto artificiale Golden, in via Ciriè a Volpiano. A dare l'allarme, intorno alle 9 di questa mattina, un passante che si trovava sulla riva.

La vittima era a bordo di un canotto, in prossimità del centro del lago, quando d'improvviso è finito sott'acqua. La testimonianza del passante riferisce che l'uomo avrebbe annaspato per un po' tenendosi al gommone, prima di sparire nell'acqua.

Sul posto è giunto il gruppo sommozzatori dei vigili del fuoco che sta battendo l'intero specchio d'acqua per individuare e recuperare il corpo.

Col passare delle ore diminuiscono le speranze di trovare l'uomo ancora in vita. Sul posto anche i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento