Scompare nelle acque del laghetto artificiale, ricerche in corso

La testimonianza del passante riferisce che l'uomo avrebbe annaspato per un po' tenendosi al gommone, prima di sparire nell'acqua

Si trovava a bordo di un canotto quando è improvvisamente finito sott'acqua.

Il triste episodio si è verificato stamane presso il laghetto artificiale Golden, in via Ciriè a Volpiano. A dare l'allarme, intorno alle 9 di questa mattina, un passante che si trovava sulla riva.

La vittima era a bordo di un canotto, in prossimità del centro del lago, quando d'improvviso è finito sott'acqua. La testimonianza del passante riferisce che l'uomo avrebbe annaspato per un po' tenendosi al gommone, prima di sparire nell'acqua.

Sul posto è giunto il gruppo sommozzatori dei vigili del fuoco che sta battendo l'intero specchio d'acqua per individuare e recuperare il corpo.

Col passare delle ore diminuiscono le speranze di trovare l'uomo ancora in vita. Sul posto anche i carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

  • Incidente alla rotonda per l'ingresso in tangenziale: mezz'ora di disagi e code

Torna su
TorinoToday è in caricamento