Non torna a casa: trovato impiccato nella zona del lago Campagna

Si tratta di un 32enne di Burolo che si è suicidato. I soccorritori lo hanno cercato per tutta la notte

Il recupero del corpo

Si sono concluse in mattinata nel modo più tragico le ricerche di un 32enne italiano residente a Burolo che era scomparso da ieri, martedì 3 gennaio.

Nella notte era stata ritrovata la sua auto, una Renault Kangoo, in via Lago Campagna, vicino al cimitero di Cascinette d'Ivrea. Le ricerche di vigili del fuoco, soccorso alpino, Croce Rossa e carabinieri si erano concentrate nella zona e i presagi di suicidio sono stati confermati quando hanno trovato il suo corpo impiccato a un albero dietro un'area picnic.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dare l'allarme era stata la convivente che non lo ha visto tornare a casa ieri sera. Sono in corso indagini per risalire alle cause del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

  • Auto contro moto sull'ex statale: morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento