Si cerca Dimitri, scomparso nel nulla da fine settembre

L’ultima volta è stato visto a Susa il 27 settembre

Dimitri Selves

È scomparso da Susa il 27 settembre Dimitri Selves, 33enne di Bordeaux, durante il ritorno da una vacanza in Italia con la sorella. Giovedì 26 settembre i due hanno pernottato a Susa e il giorno seguente lui è uscito molto presto dall'albergo e da allora non si è saputo più nulla. 

Non ha con sé il cellulare né i documenti, mentre potrebbe avere uno zaino nero, un kway grigio all’esterno, blu all’interno e un marsupio nero. La sorella Marie lo sta cercando. Si cerca ovunque: nei giorni scorsi sono comparsi volantini con la sua foto e la sua descrizione anche a Torino dove il 33enne sarebbe stato visto intorno all’8 o 9 ottobre nella zona della stazione di autobus di corso Vittorio Emanuele II. Riferisce un’amica della sorella Marie: “Dimitri è certamente disorientato e diffidente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, alto 175cm, occhi castani e capelli neri, al momento della scomparsa indossava una maglia nera, un paio di pantaloni color marrone, scarpe da ginnastica dello stesso modello, ma con colori differenti una grigia e l’altra marrone.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento