Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Nichelino

Ritrovata 13enne scomparsa a Nichelino, era fuggita con un ragazzo

Una ragazzina di tredici anni era scomparsa ieri a Nichelino. Gli ultimi a vederla erano stati gli insegnanti a cui aveva detto di avere una visita medica. Al padre è poi arrivato un sms con una richiesta di riscatto

E' stata ritrovata nel primo pomeriggio la ragazzina di tredici anni, di origine marocchina, scomparsa nella giornata di ieri a Nichelino. Era con un altro ragazzo marocchino ed è stata portata in Caserma per spiegare il perché del messaggio mandato al padre in cui veniva chiesto un riscatto.

L'allarme era scattato nel pomeriggio di ieri, giovedì 9 gennaio, da quando aveva accompagnato il fratellino di due anni più piccolo nella scuola in cui frequentavano due classi diverse. Lei, invece di entrare a lezione, aveva comunicato che a causa di una visita medica avrebbe saltato la giornata di scuola.

Erano le 8.30 quando i compagni e insegnanti l'avevano vista per l'ultima volta, prima che si recasse a questa visita medica, di cui però il padre della ragazza non sapeva nulla. Lui stesso infatti ha sporto denuncia di scomparsa quando, intorno alle 14.30, non ha visto la tredicenne rincasare.

Questa mattina la storia ha però subito una svolta. Al genitore è arrivato un sms sul cellulare in cui, in marocchino, gli si diceva testualmente: "Tua figlia ce l'abbiamo noi, vogliamo dei soldi". Un messaggio chiaro che ha fatto procedere i Carabinieri per sequestro di persona, anche se dagli indizi i militari non hanno mai creduto fino in fondo al sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata 13enne scomparsa a Nichelino, era fuggita con un ragazzo

TorinoToday è in caricamento