menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Avvicina la vittima con una scusa, le sfila il portafogli e scappa: 20enne arrestato

Scippo in via Montanaro

Arrestato per rapina, dagli agenti della Squadra Volante, un 20enne marocchino autore di uno scippo in via Montanaro. Il giovane ha avvicinato con una scusa un uomo per poi sfilargli il portafogli contenente 240 euro dopodiché lo ha spinto a terra e si è dato alla fuga. La vittima, però, non si è arresa ed ha inseguito il ventenne fino a quando quest’ultimo è entrato in uno stabile di via Elvo. 

Per evitare che fuggisse, l’uomo ha impedito che l’aggressore chiudesse il portone mettendo il piede nell’intelaiatura della porta e resistendo nonostante i calci ricevuti dal rapinatore per far sì che il portone si chiudesse definitivamente. Nel frattempo sono arrivati gli agenti della Squadra Volante che, ricevuto il racconto dei fatti, sono entrati nello stabile e hanno rintracciato il ventenne, con i 240 euro, all’interno di un alloggio al piano terreno. Il denaro è stato poi restituito alla vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento