menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Scippa un portafoglio poi effettua tre prelievi in sei minuti, arrestato in piazza Carducci

L’episodio è avvenuto lunedì 26 giugno a bordo di un autobus della linea 18 del Gtt. Il borseggiatore è un cittadino rumeno di 28 anni

Ha distratto una donna dandole una forte spallata, riuscendo a prelevare dalla sua borsa a tracolla il portafogli.

L’episodio è avvenuto lunedì 26 giugno a bordo di un autobus della linea 18 del Gtt. Il borseggiatore è un cittadino rumeno di 28 anni.

La vittima, appena si è resa conta dello scippo, ha chiamato i soccorsi. Sul posto è prontamente intervenuta la polizia a cui la signora ha descritto il soggetto.

Nel tempo intercorso tra il furto del portafogli e il fermo degli agenti, il ladro aveva già effettuato due prelievi da 250 euro presso sportelli Intesa San Paolo. E usufruito di una ricarica telefonica da 100 euro.

Il 28enne è stato fermato in piazza Carducci mentre tentava il terzo prelievo in soli sei minuti. Operazione non andata a buon fine, avendo superato il numero massimo di prelievi giornalieri consentiti.

Alla richiesta di spiegazioni, l’uomo ha raccontato che non riusciva semplicemente a prelevare. Dopo un ulteriore controllo della carta bancomat, il soggetto, con precedenti specifici, è stato arrestato per furto aggravato. Il borseggiatore è stato trovato in possesso di 530 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento