Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare

Litigio tra due donne in corso Giulio Cesare finisce con uno scippo

La Polizia è intervenuta in corso Giulio Cesare in seguito ad una chiamata da parte di una donna a cui una ragazzina, di origine marocchina, le aveva strappato di dosso la borsa. La diciottenne è stata arrestata

Un litigio tra una donna e una ragazza in un bar di corso Giulio Cesare si è concluso con il furto di una borsa e il successivo intervento della Polizia, con annesso arresto.

Le due si erano incontrate per concludere un affare relativo all'affitto di un immobile. La ragazza (marocchina di 18 anni) dopo aver collaborato con la donna (italiana di 64 anni) per trovarle un locatario, anche lui presente all’interno del bar, ha preteso immediatamente il versamento della somma di 100 euro quale compenso per aver favorito la conclusione del contratto, facendo da intermediaria.

Tra la donna e la ragazza è nata una discussione che si è conclusa con un'azione violenta. La diciottenne ha strappato la borsa alla vittima, all'interno della quale c'erano 130 euro, ed è fuggita in strada. I poliziotti, allertati dalla donna che intanto aveva ritrovato la sua borsa vuota in strada, hanno rintracciato la giovane dentro un Call Center, poco distante dal luogo del furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigio tra due donne in corso Giulio Cesare finisce con uno scippo

TorinoToday è in caricamento