rotate-mobile
Cronaca Barriera di Milano / Via Renato Martorelli

Scippa una donna con l'auto rubata e fugge a tutta velocità: arrestato

Il ladro, un 20enne, ha sfrecciato per le vie di Barriera di Milano. La vittima è stata scaraventata a terra ed è finita in ospedale

Inseguimento di un'auto rubata nella notte di oggi, martedì 31 gennaio 2017, nella zona nord-orientale della città.

Poco dopo la mezzanotte una volante della polizia è intervenuta in una ditta di autoriparazioni di lungostura Lazio dove era stata rubata una Ford Focus Sw. Il veicolo è stato intercettato poco dopo da un'altra pattuglia in corso Palermo. Il conducente dell'auto rubata, un romeno di 20 anni, ha repentinamente svoltato prima in via Elvo e poi in corso Giulio Cesare.

La corsa è poi proseguita in via Martorelli finché all’incrocio con corso Vercelli e via Boccherini, la Focus si è schiantata contro uno spartitraffico abbattendo un cartello stradale. Dopo un breve tentativo di fuga a piedi il ladro è stato fermato dagli agenti che, nel corso della perquisizione, hanno trovato nell’auto la borsa di una donna derubata poco prima in corso XI Febbraio angolo corso Regina Margherita.

Il cellulare e il portafogli della donna erano invece già nel suo giubbotto. L’uomo non ha saputo giustificare il possesso degli oggetti e dell’auto riferendo di aver acquistato quest’ultima per pochi soldi poco prima da un altro straniero. Ovviamente, gli agenti non gli hanno creduto e lo hanno arrestato.

La donna scippata, a causa della caduta, era stata trasportata all'ospedale Giovanni Bosco dove è stata dimessa con una prognosi di una settimana. Tutto il maltolto le è stato restituito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa una donna con l'auto rubata e fugge a tutta velocità: arrestato

TorinoToday è in caricamento