Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Ternengo

Scippi a raffica in Barriera, la municipale ferma anche un 13enne

Non si ferma l'ondata di delinquenza nella periferia nord della città. In via Ternengo la polizia municipale ha bloccato due nordafricani, uno di 13 anni e la'ltro di 15

Scippatori incalliti e con la predilezione dei più deboli. Tra i quartieri Barriera di Milano e Aurora torna l’incubo furti. I colpevoli farebbero parte di bande di nordafricani sparse per il territorio, abili a derubare le vittime di collane, borsette, portafogli e cellulari. Tanti gli episodi soltanto negli ultimi giorni. In via Aosta angolo via Lodi una donna è stata aggredita alle spalle da un nordafricano mentre venerdì sera in largo Brescia un altro africano ha strappato la collana ad una giovanissima. A un’altra signora, invece, hanno portato via i preziosi mentre si accingeva a tornare a casa. Il ladro di turno l’ha scaraventata a terra e rapinata sotto lo sguardo terrorizzato dei passanti.

“E’ ora di finirla con questa storia – accusa un anziano -. Sono mesi che andiamo avanti con questo problema”. In via Ternengo, al contrario, la polizia municipale ha prima assistito allo scippo di una borsetta e poi inseguito e messo le manette a tre giovani nordafricani. L’autore del colpo, un 13enne, è stato condotto al comando di via Bologna insieme ad un altro ragazzo di appena 15 anni. I due hanno poi fatto nome e cognome del loro complice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippi a raffica in Barriera, la municipale ferma anche un 13enne

TorinoToday è in caricamento