Scippatrice seriale di collane d’oro, arrestata 19enne

Gli episodi sui treni regionali

Una 18enne di origine marocchina è stata arrestata per il reato di furto con strappo dai carabinieri della Stazione di Borgone di Susa. La donna, residente a Sant’Antonino di Susa, aveva consumato uno scippo su un treno regionale la scorsa estate dove aveva strappato di dosso ad una 53enne una collana in oro.

I carabinieri, grazie alla visione delle telecamere di alcuni negozi limitrofi alla Stazione, hanno identificato la giovane alla quale, nella giornata di venerdì 19 gennaio è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P di Torino su richiesta del P.M Valentina Sellaroli.

La 19enne, da accertamenti, risulta già con diversi precedenti penali e tutti della stessa specie per la quale è stata arrestata. Il 21 luglio infatti era già stata arrestata dai Carabinieri di Avigliana per aver strappato una collana in oro dal collo di un’anziana signora, mentre nel 2016 aveva compiuto un analogo reato nei pressi della stazione ferroviaria di Bussoleno.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento