Scippatrice seriale di collane d’oro, arrestata 19enne

Gli episodi sui treni regionali

Una 18enne di origine marocchina è stata arrestata per il reato di furto con strappo dai carabinieri della Stazione di Borgone di Susa. La donna, residente a Sant’Antonino di Susa, aveva consumato uno scippo su un treno regionale la scorsa estate dove aveva strappato di dosso ad una 53enne una collana in oro.

I carabinieri, grazie alla visione delle telecamere di alcuni negozi limitrofi alla Stazione, hanno identificato la giovane alla quale, nella giornata di venerdì 19 gennaio è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P di Torino su richiesta del P.M Valentina Sellaroli.

La 19enne, da accertamenti, risulta già con diversi precedenti penali e tutti della stessa specie per la quale è stata arrestata. Il 21 luglio infatti era già stata arrestata dai Carabinieri di Avigliana per aver strappato una collana in oro dal collo di un’anziana signora, mentre nel 2016 aveva compiuto un analogo reato nei pressi della stazione ferroviaria di Bussoleno.


 

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

Torna su
TorinoToday è in caricamento