Cronaca

Sciopero dei treni regionali Gtt martedì 19 febbraio

I treni Gtt si fermeranno martedì per lo sciopero aziendale di 24 ore indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti e dalle Rsu

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Nella giornata di martedì 19 febbraio 2013 è previsto uno sciopero aziendale di 24 ore, indetto dalle organizzazioni sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI e dalla RSU del settore ferroviario.

Lo sciopero riguarderà unicamente il servizio ferroviario GTT.

IL SERVIZIO SARÀ COMUNQUE GARANTITO NELLE SEGUENTI FASCE ORARIE:

    Ferrovie Canavesana (sfm1) e Torino-Ceres (sfmA): da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito.

Lo sciopero potrà avere ripercussioni sui diversi servizi di ambito ferroviario, con conseguenti disagi per la clientela.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei treni regionali Gtt martedì 19 febbraio

TorinoToday è in caricamento