Cronaca

Sciopero dei treni in arrivo: i dettagli della protesta  

Proclamato per venerdì 8 febbraio 

Immagine di repertorio

Sciopero dei treni in arrivo. Ne dà notizia il sito internet del ministero dei Trasporti che informa che nella giornata di venerdì 8 febbraio i lavoratori dei treni Trenitalia si fermeranno per 8 ore a livello nazionale.

L'agitazione è stata proclamata da Orsa Ferrovie e ad incrociare le braccia sarà il personale mobile (macchinisti e capitreno) di Trenitalia.

Gli orari dello sciopero dei treni di venerdì 8 febbraio

Lo sciopero prenderà il via alle 9,01 per concludersi alle 16,59 di venerdì 8 febbraio 2019. Durante tutta la durata dell'agitazione alcuni convogli potranno subire modifiche o cancellazioni.

La fascia oraria di garanzia non è coinvolta nello sciopero, quindi i treni che circolano dalle ore 6 alle 9 e dalle ore 18 alle 21 dovrebbero essere garantiti.

La protesta riguarda anche il personale della società Trenitalia settore vendita e assistenza che incrocerà le braccia per 23 ore: dalle 3 del giorno 8 febbraio alle 2 di sabato 9 febbraio. 

Sciopero treni: i motivi della protesta

Ma quali sono i motivi di questa mobilitazione? A chiarirli è il sindacato Orsa che in un comunicato ufficiale ha richiesto a Trenitalia diverse delucidazioni sul numero di assunzioni previste, sulla stabilizzazione dei contratti di somministrazione e sugli effetti che la Quota 100 potrà avere sulla categoria.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei treni in arrivo: i dettagli della protesta  

TorinoToday è in caricamento