Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Sciopero del trasporto pubblico locale venerdì 17 settembre: modalità e orari

Torino e cintura

“Venerdì 17 settembre 2021 è previsto uno sciopero nazionale della durata di 24 ore del settore trasporto pubblico locale –TPL Mobilità, contro le politiche sul lavoro del Governo, cui aderisce l’Organizzazione territoriale di USB – Lavoro Privato” comunica GTT. Contestualmente, l’Organizzazione UGL Autoferrotranvieri Piemonte ha proclamato uno sciopero di 4 ore su temi correlati alle attività di GTT: “Per i Cittadini e Lavoratori. Per un servizio GTT degno di una città come Torino!”, si legge nell’annuncio. Il Comune di Torino, visto lo sciopero, per la giornata di venerdì 17 settembre ha sospeso le limitazioni al traffico veicolare. 

Per chi si sposta utilizzando il trasporto pubblico locale, quella di venerdì 17 settembre si preannuncia, quindi, una giornata di disagi che varieranno in base alla percentuale di adesione allo sciopero. In ogni caso GTT assicura che il servizio sarà garantito nelle seguenti fasce orarie e che sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito:

•    Servizio urbano-suburbano, metropolitana, assistenti alla clientela, centri di servizi al cliente: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.
•    Servizio extraurbano, Servizio ferroviario (SfmA Borgaro-Aeroporto-Ceres): da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30.
Tra le 15 e le 18 potrebbero non essere garantite le corse della linea bus SF2 tra Borgaro e Torino e viceversa.
•    Servizio ferroviario (Sfm1 Rivarolo-Chieri): dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.
 
Qui per maggiori dettagli sulle motivazioni dello sciopero e qui per consultare le percentuali di adesione degli scioperi precedenti.

Dettaglio modalità di sciopero di 24 ore dell’unione Sindacale di Base per la città e l’hinterland Torinese

Modalità di sciopero personale GTT S.p.A.

  • Personale viaggiante urbano-suburbano, graduati, personale esercizio metropolitana assistenti alla clientela: da inizio servizio alle 6, dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio;
  • per il personale viaggiante extraurbano gomma e ferrovia dalle 8 alle 14,30 e dalle 17,30 a fine servizio;
  • Personale addetto nelle infrastrutture linea SFM1 (Rivarolo Chieri) da inizio servizio alle 6m dalle 9 alle 18, dalle 21 a fine servizio

Personale viaggiante CANOVA S.p.A.

  • per il personale viaggiante urbano-suburbano e di metropolitana da inizio servizio alle 6, dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio;
  • per il personale viaggiante extraurbano dalle 08,01 alle 14,30 e dalle 17,31 a fine servizio;
  • Tutto il resto del personale delle aziende l’intera giornata lavorativa.

Tra le richieste dell’unione Sindacale di Base: "USB L.P. chiede maggiori tutele all’occupazione e all’utenza divenuta sempre più precaria; la nazionalizzazione delle aziende per rendere fruibile il servizio pubblico a tutti i ceti sociali; la riduzione dell’orario di lavoro per creare più occupazione; più sicurezza sui posti di lavoro che in questo momento non è certo garantita da provvedimenti come il green pass".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del trasporto pubblico locale venerdì 17 settembre: modalità e orari

TorinoToday è in caricamento