Cronaca

Sciopero generale venerdì, maggiori disagi legati ai trasporti

Stop dei mezzi GTT per 4 ore in città, ma con orari differenti

Immagine di repertorio

Nella giornata di venerdì 25 novembre è previsto uno sciopero regionale di 4 ore del settore trasporti, indetto dalle Organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti. 

Lo sciopero sarà effettuato con le seguenti modalità:
•    Servizio urbano e suburbano: dalle 18 alle 22
•    Metropolitana: dalle 17.45 alle 21.45
•    Autolinee extraurbane: dalle 10.30 alle 14.30
•    sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres: dalle 18 a fine servizio

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario di inizio dello sciopero.

Le linee interessate da questo sciopero saranno le seguenti: 35 navetta, 39, 41, 43, 47, 48, 53, 54, 70, 73, 78, 79b, 80, 81, 82, 83, 84, 1 urbana di Nichelino, 1 urbana di Orbassano.

Lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sull’operatività dei Centri di Servizio al Cliente e sui diversi servizi gestiti da GTT, con conseguenti possibili disagi per la clientela. Sempre nella giornata di venerdì 25 novembre la rappresentanza sindacale unitaria della società Ca.Nova, che gestisce alcuni servizi per conto di Gtt, ha proclamato uno sciopero aziendale di 24 ore. Il servizio sarà comunque garantito nelle seguenti fasce orarie: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.

LO SCIOPERO NELLA SANITA'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale venerdì, maggiori disagi legati ai trasporti

TorinoToday è in caricamento