Continuano gli scioperi. A Torino fermi trasporti e pubblico impiego

Continua la mobilitazione della Cgil per modificare la riforma del mercato del lavoro. Domani ci sarà lo sciopero generale della città di Torino. Venerdì fermi i trasporti pubblici, mentre lunedì tocca ai bancari

Continuano gli scioperi della Cgil. Dopo quello del 16 aprile ad Ivrea e del 17 a Settimo Torinese, domani (19 aprile) ci sarà lo sciopero generale della città di Torino: si fermeranno 4 ore i settori privati, 8 ore a livello provinciale il pubblico impiego e i settori regolamentati dalla legge 146/90, esclusi bancari e trasporti ferroviari.

Da corso Novara partiranno anche due cortei a partire dalle 9, davanti alla Lavazza e da piazza Carlo Felice e raggiungeranno alle 11 piazza Castello, dove interverranno alcuni delegati e la segretaria della Cgil Torino, Donata Canta.

Sarà invece venerdì lo sciopero generale provinciale di 8 ore del trasporto pubblico locale, indetto dalla Filt Cgil, che riguarderà il servizio urbano, suburbano e metropolitana dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18; le autolinee extraurbane dalle 10 alle 14 e dalle 17.30 alle 21.30.

Sempre venerdì si fermeranno le zone di Collegno e della Valle Susa, con una manifestazione che partirà dalla Sandretto e raggiungerà il centro commerciale Le Gru e la zona di Pinerolo. Lo sciopero provinciale dei bancari sarà lunedì, giorno in cui la mobilitazione interesserà Moncalieri (anche in questo caso ci sarà una manifestazione). (Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento