Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Grugliasco / Corso Canonico Giuseppe Allamano

Dipendenti Decathlon in protesta contro le domeniche lavorative

Lavoratori in presidio di fronte all'entrata del grosso negozio dedicato agli sportivi. Con loro i figli che portano i cartelli per la dirigenza: "La domenica e il sabato si può stare a casa con mamma"

La liberalizzazione ha fatto sì che i centri commerciali possano tenere le serrande aperte anche nelle giornate di domenica. Un fatto positivo per coloro che vogliono fare la spesa tranquillamente o per chi non sa come passare il tempo e decide di fare "un giro per negozi" e buttarsi nello shopping. Meno positivo per chi invece nei negozi ci lavora. La domenica era un giorno sacro, un giorno da passare con la famiglia, dopo un settimana di lavoro che può andare dalle 8 del mattino e finire dopo le ore 22.

Visto il lavoro 7 giorni su 7 a Grugliasco c'è chi ha deciso di fare sciopero. Sono i dipendenti di Decathlon, grosso negozio dedicato agli sportivi a due passi dal centro commerciale Le Gru, preso d'assalto in ogni ora del giorno. Domeniche comprese. La protesta è stata fatta davanti all'entrata: non solo i dipendenti presenti ma anche i loro figli. "La domenica e il sabato si può stare a casa con mamma", si legge sul cartello che una bambina porta al collo. "La domenica voglio stare con la mia mamma", si legge su un altro. Presente all'appello anche un cane con tanto di comunicazione per la dirigenza: "La domenica voglio andare al parco".

Decathlon conta 124 dipendenti. La protesta è andata in scena contro l'eccessiva flessibilità dell'orario lavorativo e contro le condizioni di lavoro. Molti dei dipendenti infatti hanno contratti part-time e restare a disposizione anche nelle giornate festive, quando il centro è comunque aperto. La discussione tra i lavoratori e l'azienda va avanti da diverso tempo. Ora i dipendenti hanno deciso di far sentire più forte la propria voce. La protesta di ieri (e di oggi) potrebbe non essere l'ultima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti Decathlon in protesta contro le domeniche lavorative

TorinoToday è in caricamento